Brainstorming Culturale

Il movimento circolare della cultura

Il movimento circolare della cultura

Brainstorming Culturale è una realtà versatile, che segue a tutto tondo il mondo degli eventi, dell’arte, della musica e del teatro. Dedica inoltre uno sguardo attento ad altre espressioni artistiche, come la narrativa e il cinema, che vanno a unirsi ad argomenti di approfondimento di diverso genere: interviste, “focus on” e rassegne teatrali. L’obiettivo di Branstorming Culturale è concentrarsi sulla qualità dei contenuti, proponendo al lettore articoli sempre attenti a tutto ciò che circonda l’universo della cultura.

L’editoriale

Direttrice Responsabile

Annalisa Civitelli

Direttrice Responsabile

La settimana sanremese

Ieri 9 febbraio è terminata la famosa kermesse canora italiana che tiene tutti incollati alla TV per cinque sere. Per il secondo anno consecutivo il Baglioni nazionale ha accettato il ruolo di Direttore Artistico. Accompagnato sul palco da Virginia Raffaele e il suo omonimo Bisio, anche quest’anno ha “vestito” San Remo di caratteri diversi e di vari generi musicali.

Innesti differenti dunque hanno generato curiosità e innovazione: pop, rap e rock hanno invaso il Teatro Ariston. Le varie epoche si sono avvicinate: quelle a noi più vicine hanno preso per mano i più giovani che sono il nostro futuro e quello delle generazioni attuali.

Musicalità ondeggianti, vedi Mahmood con “Soldi” (brano vincitore del Festival), hanno colpito il pubblico intero; la regina pare sia stata la Bertè tanto l’hanno acclamata; un rap più sensuale ed elegante è stato presentato da Ghemon con “Rose viola”; il testo dallo sfondo sociale lo ha portato Daniele Silvestri con Rancore, “Argentovivo”. A loro sono stati conferiti il Premio della Critica Mia Martini e il premio Lucio Dalla ma anche il premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Avrebbe meritato il podio!

Leggi di più.