Brainstorming Culturale

Il movimento circolare della cultura

Il movimento circolare della cultura

Brainstorming Culturale è una realtà versatile, che segue a tutto tondo il mondo degli eventi, dell’arte, della musica e del teatro. Dedica inoltre uno sguardo attento ad altre espressioni artistiche, come la narrativa e il cinema, che vanno a unirsi ad argomenti di approfondimento di diverso genere: interviste, “focus on” e rassegne teatrali. L’obiettivo di Branstorming Culturale è concentrarsi sulla qualità dei contenuti, proponendo al lettore articoli sempre attenti a tutto ciò che circonda l’universo della cultura.

L’editoriale

Direttrice Responsabile

Annalisa Civitelli

Direttrice Responsabile

Il Covid, le sue vittime e le buone idee

I contagi aumentano e siamo di nuovo tutti in allarme. Donald Trump è stato colpito dal Covid–19 (ora sta meglio) e si presume che questo lo possa facilitare alle prossime elezioni. Noi ci auguriamo che vinca Joe Biden, il temuto avversario di Trump, per ovvie ragioni. Magari l’America, cambiando volto, cambia mentalità.

Il pericoloso virus, dunque, continua a mietere vittime sia in termini di trasmissione sia in termini di morte: l’ex Ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, e il noto giornalista, Massimo Giannini, hanno contratto il Covid; il maxi cluster che si è sviluppato in un ristornate a Terracina, per un comizio elettorale del capo della Lega, poi ci ha colti di sorpresa. Molta disattenzione e poca disciplina.   

La pandemia inoltre ci ha privato di un grande stilista giapponese: Kenzo Takada. Sin dagli anni ’70, egli ha segnato la storia della moda grazie alle sue silhouette inconsuete e oversize. Ma soprattutto il fashion designer si è distinto per le stampe floreali e animalier, per gli accostamenti di colore molto eccentrici e per le asimmetrie.

Leggi di più.